Blanche chiara / 33cl-50cl tipologia: blanche tipo di fermentazione: alta alcool: 4,6% vol Ibu: 11 Nell'antico Egitto e nell'Europa medioevale, il compito di “cuocere” la birra era spesso demandato alle donne, così come la raccolta delle erbe con cui aromatizzare la bevanda, prima dell'introduzione del luppolo. I pentoloni neri in cui avveniva l'ammostamento del malto d'orzo, le foglie e le radici misteriose utilizzate, che alle volte procuravano anche gravi malori negli incauti consumatori, hanno portato ad associare la produzione delle birre alla figura delle streghe e delle fattucchiere. E Benevento, dove questa birra è stata concepita, è appunto la città delle streghe. Dalla esuberante frizzantezza, fresca e beverina, questa birra sorprende già all'olfatto per i sentori decisi di bergamotto e coriandolo. Al gusto ha un corpo morbido con delicate venature di vaniglia ed una leggera acidità finale. Accompagnamento elegante per pesce crudo, insalate verdi, di mais o di tonno, spezzatino di pollo, wurstel con salse dolci o speziate, salsiccette speziate, tocchetti di prosciutto, formaggi stagionati e alle erbe. Intrigante come aperitivo, si sposa bene in chiusura del pasto con sorbetti agli agrumi e dolci alla frutta.